ALTE-LAMI


L' ALTE (The Association of Languages Testers in Europe) è un'associazione europea fondata nel 1990. Comprende Istituzioni europee impegnate nel settore della elaborazione e produzione di test linguistici.

Nel 2003 all’ALTE è stato riconosciuto il ruolo di organizzazione internazionale non governativa all’interno del Consiglio d’Europa.

 

In aggiunta dal 2006 l' ALTE in veste di ONG è consulente speciale delle Nazioni Unite.

Nell’ALTE l’Università per Stranieri di Perugia è l’unica Istituzione italiana a rappresentare la lingua italiana.

I certificati CELI sono i soli certificati linguistici italiani ad essere inseriti nel Framework dell’ALTE, garantendo così la comparabilità con i certificati linguistici per altre lingue parlate in Europa e inseriti nella struttura.


Gli obiettivi che l’ALTE si è posta sin dal momento della sua costituzione, sono:

  • stabilire livelli comuni di competenza linguistica con lo scopo di promuovere il riconoscimento transnazionale delle certificazioni in Europa;
  • stabilire delle norme comuni per tutte le fasi del processo di produzione di un test o di un esame;
  • collaborare a progetti comuni e promuovere lo scambio di idee, competenze ed esperienze.

L’ALTE è oggi l’unica associazione europea in grado di offrire agli utenti delle certificazioni europee un quadro di riferimento affidabile che consenta di individuare facilmente certificati equiparabili per livello di difficoltà e metodi di verifica e valutazione.
Il Quadro di riferimento dell’ALTE si è sviluppato dal 1990 ad oggi a seguito della realizzazione di tre progetti di ricerca a lungo termine, finalizzati alla sua definizione e finanziati dalla Commissione Europea.

L’Università per Stranieri di Perugia, ha partecipato, come unica istituzione in rappresentanza della lingua italiana, a tutti i progetti europei intrapresi e realizzati dall’ALTE negli ultimi anni e dal settembre 2008 coordina il gruppo di lavoro e ricerca denominato LAMI.

 

Il LAMI (Language Assessment for Migrants’ Integration) opera da un decennio con l’obiettivo di monitorare il fenomeno dei test linguistici rivolti a migranti adulti, fornendo spunti di riflessione, strumenti d’indagine ed analizzando dati relativi alle somministrazioni delle prove d’esame.



Guarda la presentazione del LAMI elaborata dall'ALTE.

 ALTE LAMI PRESENTATION



Guarda le riflessioni del CVCL in merito alla Survey del LAMI riferita allo scenario europeo e relativa alla richiesta del requisito linguistico rivolta ai migranti dai diversi esecutivi.

TEST PER MIGRANTI: SCENARIO EUROPEO E APPROCCIO DEL CVCL

 


Il LAMI non vuole unicamente rivolgersi agli addetti ai lavori, agli esperti di language testing, agli insegnanti, ma si propone di supportare anche i politici, come testimonia la pubblicazione del Booklet.



Guarda la pubblicazione LAMI rivolta ai politici.

BOOKLET LAMI



Scarica la presentazione e il general template del Questionario LAMI elaborato per studiare l'impatto dei percorsi formativi e valutativi in contesti EdA.

Tale modello, prodotto in lingua inglese e attualmente tradotto in italiano, portoghese, sloveno, olandese, tedesco,  viene utilizzato in vari Paesi europei al fine di avere un feedback dall'utenza migrante e di sottoporre a validazione i percorsi di cui sopra.

 LAMI QUESTIONNAIRE: AIMS AND STRUCTURE

 LAMI QUESTIONNAIRE GENERAL TEMPLATE



Naviga la sitografia consigliata dall'ALTE:

http://www.alte.org/useful_links